Kingfisher, che stava cercando di attraversare illegalmente il confine del Regno Unito, è tornato in patria

• Kingfisher, che stava cercando di attraversare illegalmente il confine del Regno Unito, è tornato a casa

L'altro giorno in macchina di un treno in piedi alla stazione nella città francese di Calais, il martin pescatore volò. Ha leggermente svolazzava tra il vano fino a quando il treno ha cominciato a muoversi verso la Folkestone britannico da Eurotunnel. Allora l'uccello rannicchiato in una crisi isterica. Ovviamente, ho pensato che non si applica agli uccelli migratori e in Inghilterra c'è niente da fare. Beh, che si è rivelata nel Esperti di automobili su Wild Matt Ford, che ha salvato un martin pescatore dallo status di un immigrato illegale.

Kingfisher, che stava cercando di attraversare illegalmente il confine del Regno Unito, è tornato in patria

Secondo la Ford, se Kingfisher ha spinto a Folkestone, questa sarebbe una violazione delle norme ambientali del Regno Unito. "In questo caso richiederebbe certificati certificato medico, dal momento che gli uccelli possono essere portatori di malattie," - ha detto lo zoologo.

Kingfisher, che stava cercando di attraversare illegalmente il confine del Regno Unito, è tornato in patria

In breve, il viaggiatore sventurato è stato messo in una scatola speciale, e l'altro treno è stato mandato a casa. Mr. Ford ha anche aggiunto che Kingfisher in casa può essere un nido con prole e quindi organizzare il suo ritorno è stato molto importante.

Kingfisher, che stava cercando di attraversare illegalmente il confine del Regno Unito, è tornato in patria