Edith Piaf e Marcel Cerdan: Rubare Amore

• Edith Piaf e Marcel Cerdan: amore sfuggente

Questa storia d'amore iniziata a Parigi "club dei cinque". Edith Piaf ha presentato "l'attaccante marocchino," e Marcel Cerdanya - "Grande Edith Piaf". Dopo la datazione per qualche tempo, non avevano visto e si è incontrato a New York. Piaf era lì in tour e mi sono sentito immensamente solo. E 'stato in questo momento il telefono squillò una voce morbida di sesso maschile che non può essere associato con l'immagine di un combattente disperata.

Edith Piaf e Marcel Cerdan: Rubare Amore Edith Piaf e Marcel Cerdan: Rubare Amore

Edith, come se anticipando un rapporto serio, cura la preparazione per questa data: sottile McKay, vestito migliore, suonando atteggiamento mentale. Un Cerdan inaspettatamente sé ha portato "Great Piaf" zabegalovok uno dei "fast food" e birra a buon mercato vetro trattato. Ma vedendo le signore viso deluso, Marcel si è scusata e ha invitata al ristorante più chic di New York. Tutta la sera trascorsa insieme e divenne inseparabile.

Di notte spesso andavano a spasso per New York. Entrambi amavano andare in montagne russe russo. Questa coppia non comune riconosciuto per le strade, con stupore a guardare, visto che consumano il gelato e urlando sulle giostre, come i comuni mortali. Solo una circostanza non ha permesso loro di stare insieme fino alla fine - Marcel aveva una famiglia.

Edith Piaf e Marcel Cerdan: Rubare Amore

Marsiglia ha più volte cercato di convincere il suo amante di venire a lui per la partita, per vederlo in azione. Questo Marsiglia - una spietata, terribile, occhi duri - che non ha ancora visto. Le sembrava che i colpi, che ottiene il suo amato, si sente dolore. E quando il gong finale suonava, Edith emise un suono gutturale, corse all'anello per asciugare il sudore e il sangue dal viso Marsiglia. I giornalisti erano in estasi!

Edith Piaf e Marcel Cerdan: Rubare Amore

Nel corso di una conferenza stampa, alla quale Marcel non si è lasciata venire Edith, ha fatto un annuncio a sorpresa. "Vuoi sapere se mi piace Piaf? Sì, lo faccio! Sì, lei è il mio amante, solo perché sono sposato. Ma fargli alzare un lato, che non ha mai tradito la moglie "- sbottò. giornalisti glib stavano in uno stato di intontimento. La mattina nessun giornale ha scritto su Edith e Marsiglia non sono le linee, e per cena, Edith ha portato un enorme cesto di fiori da parte dei giornalisti. I fiori sono stati investiti da visita: "Da quel signore - la donna che amava più di ogni altra cosa."

Edith Piaf e Marcel Cerdan: Rubare Amore

Marcel in ogni occasione di venire di tour. nascondersi Imbattuto nella galleria, ogni volta sperimentando la sua Edith e andò ai concerti sudati per l'eccitazione. "Mi sento fortunato, lei è una grande cantante!", - ha ammesso timidamente nello spogliatoio suo omonimo Blistenu. Dopo il concerto, ha contribuito a Edith per raccogliere le sue cose: sciarpe e medicine, vestiti e make-up.

Quando Edith notato che Marsiglia entusiasmo senza pretese legge fumetti, ha insistito che ha letto libri seri, dicendo che, al momento, e si fece. Lui obbedì - questo era il suo destino.

Edith Piaf e Marcel Cerdan: Rubare Amore

Cerdan è stata generosa senza limiti, e costantemente viziare doni Edith. Prima di lui, lei non lo sapeva. È apparsa in imbarazzo di fronte agli amici nel nuovo cappotto di visone di lusso e gioielli donati da Marcel. Ma lei ha sempre dato indietro in fretta - ha comprato cravatte, camicie costosi e orologi, che per qualche motivo che portava su entrambe le mani.

Edith Piaf e Marcel Cerdan: Rubare Amore

Nel mese di ottobre 1949, Edith Piaf iniziò a girare gli Stati Uniti. Cerdan stava per unirsi a lei in seguito. Lui già aveva ordinato un biglietto aereo, ma Edith, in una conversazione telefonica insistito sul fatto che ha immediatamente volato un aeroplano. In attesa pareva insopportabile. Per New York, l'aereo non ha raggiunto dopo aver subito un incidente nel corso delle Azzorre. corpo Marcel Cerdan è stato identificato a ore, che indossava uno strano scherzo su entrambe le mani. Questi orologi sono stati donati a Edith.

Edith si svegliò la mattina non è il tanto atteso bacio Marsiglia, e terribile notizia. Quella sera, sul palco della sala "Versailles" Edith portato in braccio - che non poteva andare. Fermare gli applausi, ha detto con calma: "Oggi ho intenzione di cantare in onore di Marcel Cerdan." Il pubblico ha congelato in preda alla disperazione, Piaf in qualche estasi mistica, con serietà e tragica trionfo, a cantare "Inno d'amore":

Se ci fosse mai la vita ti strappa via da me, se muori, se sei lontana, non mi importa se mi ami, perché anch'io morirò.

Edith Piaf e Marcel Cerdan: Rubare Amore

E solo allora, quando nessuno ha visto, avvolta in uno scialle nero, lei estaticamente e in silenzio ha pregato per la sua anima nella piccola chiesa di Santa Teresa.

"Dio si riunisce coloro che amano l'un l'altro!" - era sicura di esso.