L'inflazione in Germania nel 1923

• L'inflazione in Germania nel 1923

Hanno un sacco di soldi non significa essere ricchi. Questa semplice verità è ben noto a tutti coloro che ha sperimentato l'inflazione. Dopo il crollo dell'Unione Sovietica sentire come un milionario potrebbe praticamente tutti: a causa dell'inflazione mostruosa svalutato soldi ogni giorno. Tali processi in tempi diversi vissute da molti paesi del mondo. In questa recensione - foto scattate in Germania nel 1923. Essi possono vedere come i bambini stavano facendo gli aquiloni di banconote e hostess utilizzati fasci di denaro per l'accensione del forno.

L'inflazione in Germania nel 1923 L'inflazione in Germania nel 1923

Bambini che giocano con le banconote, che sono diventati un pezzo di carta a causa dell'inflazione.

Nel 1920, la situazione finanziaria in Germania si è deteriorata. Poi, nella tasca dei media tedesco avrebbe posto diversi milioni di marchi, ma comprare niente era impossibile per loro. Il prezzo di una pagnotta di pane era di 200 milioni, una tazza di caffè di costo, come tutta la pensione. Il tasso di valuta nazionale è caduto ogni minuto. Nei ristoranti, anche occasionalmente smesso serve cibo, finché il piatto è pronto, il suo prezzo è aumentato significativamente.

L'inflazione in Germania nel 1923

I tagli di banconote di 100 miliardi.

Conserva ancora le storie di come le persone a sopravvivere in questa situazione difficile. Ci sono stati casi in cui la prima tazza di caffè al bar potrebbe bere per 5000 marchi, e il secondo - già due volte più costoso. Oppure, per esempio, lasciando il vostro popolo casa prevede di acquistare due pagnotte di pane, ma fermandosi sulla strada per la panetteria, ha dimostrato che il nuovo prezzo è significativamente aumentata, e può permettersi solo uno. Succede anche che la gente ha acquistato un biglietto dell'autobus a Berlino per comprare un paio di scarpe, e, essendo arrivati, hanno trovato i loro risparmi a malapena sufficiente per una casa biglietto di ritorno.

L'inflazione in Germania nel 1923

Il banchiere di Berlino ha detto mazzette di denaro.

Il crollo economico della Germania è iniziata nel bel mezzo della prima guerra mondiale. Il governo ha finanziato la condotta delle ostilità non è il denaro dei contribuenti, e prendendo prestiti internazionali. Previsto dopo la vittoria per arricchirsi territorio con una grande risorsa industriale e pagare i debiti esteri. Tuttavia, la guerra si è conclusa con una perdita in Germania, e secondo le disposizioni del trattato di Versailles, il paese ha dovuto pagare 132 milioni di marchi (31, 4 milioni di dollari), i paesi-alleati per danni. Il governo tedesco ha deciso di andare avanti, ovviamente, passo falso: per stampare un sacco di bollette da acquistare per questi "denaro" di valuta estera, e da questi fondi per pagare le riparazioni. Naturalmente, queste azioni hanno portato a iperinflazione, i processi economici non potevano più essere controllati.

L'inflazione in Germania nel 1923

I bambini aquilone artificiosa dalle banconote deteriorate.

Il corso è la moneta ufficiale è stato terrificante: prima della guerra, un dollaro valeva 4, 2 grado, dopo la firma di un trattato di pace - 48 marchi. Tuttavia, questo era solo l'inizio. Nella prima metà del 1922 i prezzi sono scesi a 320 marchi per dollaro entro la fine dell'anno - fino a 7.400 marchi, il segno di record è stato 4, 2000 miliardi marchi per un dollaro.

L'inflazione in Germania nel 1923

Barter: molti negozi in Germania per lo scambio di merci per il cibo.

Nei giorni in cui i salari di retribuzione, i lavoratori sono venuti con le loro valigie e zaini, e subito corse a capofitto nei negozi per fare scorta di almeno un po 'di cibo prima di andare di nuovo per cambiare. Le banconote emesse da tutti i rating più elevati ogni settimana. Nel mese di ottobre 1923, l'iperinflazione raggiunto il suo picco - è stato rilasciato banconota da 100 trilioni di marchi. D'ora in poi, il tasso di cambio non è più aveva senso.

L'inflazione in Germania nel 1923

Il denaro per i bambini - i giocattoli.

La gente ha cominciato ad abbandonare il denaro, ha iniziato lo scambio di beni e servizi. I medici è stato chiesto per il loro trattamento di salsiccia, uova, carbone e così via. Il mercato può essere scambiato per un paio di scarpe su una T-shirt, e utensili - caffè. Tra i tedeschi ha iniziato a prendere dal panico e panico. La gente ha cominciato a vivere come se domani non sarebbe mai arrivato. C'è stata una richiesta di locali notturni, bar strip e punti vendita di cocaina.

L'inflazione in Germania nel 1923

Gli estremamente elevati prezzi durante il gonfiaggio.

Il paese è stato il più forte penuria di merci, il prezzo è rimasto solo diamanti, oro e opere d'arte, tutto il resto è completamente ammortizzati. La Germania ha affrontato un'ondata di furti, rubando tutto - sapone, forcine, tubi, benzina.

L'inflazione in Germania nel 1923

Collezione di banconote da bruciare.

È diventato evidente che il paese ha bisogno di attuare immediatamente le riforme economiche. Alla fine del 1923 a un appello lanciato una nuova moneta - il marchio di noleggio, la cui aliquota è fissata sul marchio familiare di 4, 2 marche di noleggio per 1 dollaro USA. La situazione gradualmente tornata alla normalità, ma ha perso il risparmio non è mai stato e non viene rimborsato dagli abitanti del paese.

L'inflazione in Germania nel 1923

I fasci di soldi invece di cubi.

L'inflazione in Germania nel 1923

La padrona di casa intende accendere un fuoco con le banconote.