Peso ha un "valore obiettivo", che il vostro cervello pensa migliore

• Peso ha un "valore obiettivo", che è il tuo cervello crede che la migliore

Peso ha un

Perdere peso è difficile - è risaputo. L'ottanta per cento delle persone che sono riuscite a perdere peso e il ripristino per un anno. Molte di queste persone possono essere facendo tutto nel modo giusto, ma, ahimè, a un certo punto nella disperazione ha visto i valori sulla scala dei pesi sono strisciante indietro, non importa quale. C'è una ragione. Il nostro cervello semplicemente non vogliono farci perdere peso e fare ogni sforzo possibile per evitare che ciò accada.

La ricerca ha da tempo portato gli scienziati a concludere che il corpo non piace il cambiamento. Prendiamo, per esempio, la temperatura. Se la temperatura del corpo aumenta di solo uno o due gradi, il cervello comprende tutti i tipi di sistemi per riportarlo al suo livello originale. Se siamo a caldo, i capillari si dilatano, rilasciando il calore, e cominciamo a sudare per rinfrescarsi. Se abbiamo freddo, gli stessi capillari, d'altra parte, strette e cominciano a tremare, per ripristinare una temperatura corporea confortevole.

Lo stesso vale per il nostro peso. C'è il "valore di riferimento" del peso corporeo, che è il cervello per qualche ragione pensa meglio, che è ottimale per la salute. Se cominciamo a ridurre l'assunzione di calorie, è molto probabile che stiamo per perdere peso, spesso sotto forma di grasso. Quando si perde peso, questo porta ad una diminuzione dei livelli di leptina, uno dei "ormone della fame", che di solito ci dà una sensazione di sazietà. Il nostro cervello vede il declino e si precipita alla difesa, rafforzando la sensazione di fame, per farci mangiare di più, e allo stesso tempo rallentare il metabolismo per risparmiare energia. Questo miglioramento della sensazione di fame - la stessa ragione che rende incredibilmente delizioso e attraente, anche quelli non particolarmente spuntini freschi, che vengono memorizzati nel nostro frigorifero.

E 'importante capire che il rallentamento del metabolismo persone accorse non è sempre, e certamente non immediatamente. C'è un concetto chiamato termogenesi attività senza sforzo fisico, o NEAT, che descrive l'energia che spendiamo in tutto tranne dormire, mangiare o esercizio - per esempio, su un aumento nel lavoro cucina, cortile, giocando con il telefono cellulare, o anche agitarsi al suo posto . Quando riduciamo la vostra dieta, nel tentativo di perdere peso, la NEAT è ridotta in modo tale che non abbiamo notato questo. Forse siamo solo agitarsi un po 'meno del solito, o andare in cucina un po' meno vigorosamente. Così il nostro corpo consente di risparmiare energia. I suoi obiettivi possono essere diverse dalla nostra, ma, secondo la scienza, tutto è fatto per il nostro bene.

Quindi, come per calmare la mente e convincerlo che sottopeso - questo è esattamente quello che ci serve? Non vorrei deludere nessuno, ma la risposta a questa domanda suona piuttosto noioso: avete bisogno di mangiare frutta e verdura, cereali non raffinati, e un sacco di proteine. Esso dovrebbe lottare per un lento costante del peso corporeo. Invece di dare voi stessi un solenne giuramento a tutti i costi a perdere 4 chili entro l'estate, più opportuno mangiare verdura ad ogni pasto e di evitare l'uso di alcool durante la settimana. E 'importante per ottenere abbastanza sonno, fare esercizio fisico regolare e cercare, per quanto possibile controllare il livello di stress. La cosa principale che il nostro corpo sente a suo agio nel processo di perdita di peso, perché è solo in questa condizione, non sarà resistere e far deragliare i nostri sforzi. Se siamo gentile con il tuo corpo, è probabile di rimborsare noi in natura.