Escursione al Kizlyar Cognac impianto

Escursione alla Distilleria Kizlyar. Questa società - fondatore della produzione di cognac in Russia e il fornitore ufficiale del Cremlino.

Escursione al Kizlyar Cognac impianto

Poche parole dalla storia della pianta. Stato impresa unitario "Kizlyar grappa fabbrica" ​​è stata fondata 127 anni fa, nel 1885, sulla base delle distillerie di piccole dimensioni sotto la direzione di David enologo Saradzhev in realtà è la più antica impresa del ramo, e probabilmente il più riuscito.

Ora la fabbrica ha attrezzature moderne, prodotti ricevuti diplomi di prestigiosi concorsi, così, nonostante il fatto che io stesso non bevo, ero curioso di cogliere l'occasione per vedere e scattare foto di questa produzione.

Repubblica del Daghestan. Siamo all'ingresso dello stabilimento, per assomigliare pianura fabbrica sovietica antiche:

Escursione al Kizlyar Cognac impianto

Prima l'ingresso - una piccola area dove ci sono un sacco di auto, camion con i materiali del vino, e una serie di stand, raccontando la storia della città e la fabbrica e, naturalmente, "Hall of Fame":

Escursione al Kizlyar Cognac impianto

Nel piccolo parco tra gli edifici si trova un busto dell'eroe della guerra patriottica del 1812, l'esercito generale russo, nativo di Kizlyar, Pyotr Bagration:

Escursione al Kizlyar Cognac impianto

Uno degli edifici della fabbrica, dove c'è un negozio per i prodotti di imbottigliamento:

Escursione al Kizlyar Cognac impianto

Ma prima di entrare nel primo negozio della pianta - enoteca:

Escursione al Kizlyar Cognac impianto

L'abbondanza di verde, i colori puliti curati - un aspetto insolito per l'impianto sovietica classica, come mi immaginavo al cancello d'ingresso. Piacevolmente sorpreso del fatto che il governo presta molta attenzione alla comparsa, la pulizia dei locali negozio:

Escursione al Kizlyar Cognac impianto

La gestione compito wine - portato ricezione primario, versata in serbatoi per l'ulteriore lavorazione e stoccaggio:

Escursione al Kizlyar Cognac impianto

Altri materiali vino rientrano nella seconda pianta - un hardware, in cui viene visualizzata la distillazione vino prodotto, che ha portato in alcool distillato:

Escursione al Kizlyar Cognac impianto

Il contenitore viene versato il materiale vino e comincia a riscaldare, risultante alcol viene separato dall'acqua:

Escursione al Kizlyar Cognac impianto

L'impianto tecnico indica i due stadi di distillazione perché apparecchi di distillazione tradizionale è fatta di rame, e quanto sia importante per controllare un processo in esecuzione diverse ore, misurando il grado di resistenza e il volume del distillato scaricato dopo la distillazione.

Il distillato risultante dalla prima distillazione, è diviso in tre parti. I primi 10 litri ( "testa") e l'ultima 100 litri ( "code") non vengono utilizzati per la preparazione di alcool etilico, in vista di odore, quindi sono fuse sui tubi separati. Nel corso è solo la metà di che viene distillato una seconda volta.

Il risultato della seconda distillazione già diviso in quattro parti. Anche ritagliato "testa" e "coda", e la parte centrale è divisa in "cuore" forza di 72 gradi e "seconda alcol" forza minore (cutoff misurazioni effettuate dalla forza).

Ricevuto il "cuore" è per la produzione di brandy, e la testa e la seconda alcol è distillate con il nuovo partito.

Escursione al Kizlyar Cognac impianto

non poteva fare a meno di notare come bello vedere piacevole per gli occhi e oggetti decorativi:

Escursione al Kizlyar Cognac impianto

Il terzo negozio - negozio di scatto. spirito Brandy invecchiato in botti di rovere per diversi anni, l'evaporazione e perdendo parte della sua forza, e la quercia dà un colore ambrato e gusto. Essere in questa stanza è difficile a causa della odore molto forte (almeno per me come un non-bevitore di). La temperatura costante del locale - non più di 15 gradi:

Escursione al Kizlyar Cognac impianto

Alcune delle botti per oltre 100 anni, e alcol in loro - più di 40. Nella foto ho mostrato solo un quarto dei brani sala:

Escursione al Kizlyar Cognac impianto

In seguito, il quarto - Sala di miscelazione:

Escursione al Kizlyar Cognac impianto

Qui, da alcool etilico, sciroppo, caramello, preparate con acqua brandy, che sarà ulteriormente alla spina.

Escursione al Kizlyar Cognac impianto

In quinto negozio - imbottigliamento, in cui grappa viene versata in contenitori finiti - bottiglia di vetro:

Escursione al Kizlyar Cognac impianto Escursione al Kizlyar Cognac impianto

Tutte le attrezzature sono di produzione moderna, italiana e francese. Le bottiglie si muovono lungo il nastro da destra a sinistra:

Escursione al Kizlyar Cognac impianto

La prima fase - riempimento delle bottiglie. Il secondo dispositivo è tappato, e quindi una persona speciale fissa la bottiglia deriva anteriore dello schermo per verificare l'assenza di impurezze esterni in cognac:

Escursione al Kizlyar Cognac impianto

L'azione umana segue un dispositivo speciale che distingue impurità, cioè, un doppio controllo di qualità ..:

Escursione al Kizlyar Cognac impianto

Quindi, i lavoratori delle imprese sigillato manualmente con un marchio tappo di bottiglia:

Escursione al Kizlyar Cognac impianto

E l'ultimo, 5a tappa - adesivo sull'etichetta della bottiglia:

Escursione al Kizlyar Cognac impianto

Il laboratorio di sala, che prepara nuove grappe:

Escursione al Kizlyar Cognac impianto

La bella finitura della sala di degustazione:

Escursione al Kizlyar Cognac impianto

Va notato che le transizioni nello stabilimento producono una ricca esperienza. Per esempio, nel corridoio sono le immagini di scienziati russi, chimici, le cui opere sono stati utilizzati nella produzione di cognac:

Escursione al Kizlyar Cognac impianto

L'ultima sala - il Museo della pianta. campioni di prodotto qui esposte e premi vinti Kizlyar Cognac di fabbrica:

Escursione al Kizlyar Cognac impianto

La fabbrica ha vinto il titolo di "Prodotto dell'Anno della Russia" ed è il fornitore ufficiale del Cremlino. Che grappa Bagration ha vinto il premio francese di Napoleone, a quanto pare, un po 'ironico.

Escursione al Kizlyar Cognac impianto

La ​​pianta ha preso premi anche da Sud Africa:

Escursione al Kizlyar Cognac impianto

Qualche foto dei prodotti. Una delle più antiche bottiglie nel 1936, e corno, presentato al 110 ° anniversario dello stabilimento:

Escursione al Kizlyar Cognac impianto

cognac classico "Tre Stelle", estratti di tre anni, viene emesso alla fine del 1940:

Escursione al Kizlyar Cognac impianto

"Kizlyar" 7 anni di invecchiamento:

Escursione al Kizlyar Cognac impianto

"Daghestan", 13 anni di invecchiamento, bottiglia di esportazione del 1963:

Escursione al Kizlyar Cognac impianto

"Bagration", 20 anni di invecchiamento:

Escursione al Kizlyar Cognac impianto Escursione al Kizlyar Cognac impianto

"Pietro il Grande", 25 anni di invecchiamento:

Escursione al Kizlyar Cognac impianto

"Russia", 15 anni di invecchiamento. Questo è il brandy funzionario del Cremlino, che si erge su eventi di protocollo:

Escursione al Kizlyar Cognac impianto Escursione al Kizlyar Cognac impianto

Inoltre nel museo sono alcune forme regalo unico. Mi chiedo che cosa questa fortezza in una botte? Ho il sospetto che è molto alto.

Escursione al Kizlyar Cognac impianto

In questo tour della fabbrica di brandy Kizlyar si è trattato di una fine.