Come i prigionieri donne in Arizona

• In che modo le donne prigioniere in Arizona

Come i prigionieri donne in Arizona

Questa scena è in grado di evocare associazioni con lo slave passato sud degli Stati Uniti d'America - diverse decine di prigionieri nella prigione di uniformi a strisce lavoro sulla strada sotto il sole cocente, i piedi incatenati, e volti brillano di sudore. Ma l'azione si svolge in America moderna. Per essere più precisi - a Phoenix, e tutti i prigionieri in questione - le donne.

Come i prigionieri donne in Arizona

Il concetto di "catena banda" si intende un gruppo di prigionieri mentre negli ex solo neri, che, oltre ceppi incatenato e svolgono lavori pesanti.

Come i prigionieri donne in Arizona

L'utilizzo di tale lavoro negli Stati Uniti è in passato - l'America ha ufficialmente abbandonato nel 1955. Eppure, in provincia di Maricopa in Arizona, che include Phoenix, ha ripreso questa pratica nel 1995, e oggi è presente nello stato è le uniche kandalnikov-lavoratori del gruppo in tutto il paese. È interessante notare che appartengono a questo gruppo di sole donne.

Come i prigionieri donne in Arizona

A sorpresa, le donne sono disposte a svolgere un lavoro così duro - al fine di diversificare in qualche modo la vita monotona in carcere.

Come i prigionieri donne in Arizona

La maggior parte delle donne sono in carcere per reati minori - guida in stato di ebbrezza o sotto l'effetto di droghe, violazione delle condizioni di libertà vigilata. È interessante notare che la maggior parte di loro non hanno nemmeno contengono per lo più antico carcere, e il cosiddetto "tendopoli" - il campo di tende militari, che si trova vicino alla prigione della contea di Maricopa "Estrella Jail di Maricopa County". Questo tendopoli istituita al fine di ridurre l'onere per cellblock sovraffollati.

Come i prigionieri donne in Arizona

Sè stessi donne chiamate "catena ragazze". Come regola generale, si svegliano alle sei del mattino, e un ufficiale della prigione li porta al posto di lavoro di oggi.

Come i prigionieri donne in Arizona

Le donne andare al posto di lavoro.

Come i prigionieri donne in Arizona

Per lavorare prigionieri possono in luoghi diversi, svolgendo così un'operazione diversa, un diverso livello di complessità. Ad esempio, raccogliere spazzatura in uno dei parchi locali, portandolo a ordinare ...

Come i prigionieri donne in Arizona

... o sradicare le erbacce lungo una strada di montagna sotto il sole cocente ...

Come i prigionieri donne in Arizona

... o addirittura aiutare seppellire i poveri al cimitero locale.

Come i prigionieri donne in Arizona

Le donne stanno prendendo parte al funerale in un cimitero per i poveri.

Come i prigionieri donne in Arizona

Anche se le temperature estive a Phoenix sorge spesso a 110 gradi Fahrenheit (circa 43 gradi Celsius), tutte le donne servono da zelo davvero sorprendente e facilmente.

Come i prigionieri donne in Arizona

Le donne durante ginocchio non solo i ceppi, ma anche la catena globale.

Come i prigionieri donne in Arizona

Uno dei prigionieri, Julia Harper (al centro nella foto), la foto è stata scattata la mattina presto nel carcere di Maricopa County "Estrella Jail di Maricopa County" a Phoenix, Arizona.

Come i prigionieri donne in Arizona

Al momento della linea, che si tiene ogni mattina prima che le donne sarebbero presi a lavorare, la foto è stata scattata la mattina presto nel carcere di Maricopa County "Estrella Jail di Maricopa County" a Phoenix, Arizona.

Come i prigionieri donne in Arizona

prigioniere Alma Madrigeyl (foto a sinistra) e Jennifer Thomas (sul lato destro della foto) per aiutare Lisa MakKorvi rimboccare le maniche prima di iniziare.

Come i prigionieri donne in Arizona

Le donne stanno andando prima di inviarli al posto di lavoro.

Come i prigionieri donne in Arizona

Camere di donne detenute in Maricopa County "Estrella Jail di Maricopa County" a Phoenix, Arizona.

Qualsiasi lavoro non è un peso - perché significa la capacità di almeno alcune ore non essere in prigione e in libertà, dice Mickey Haas, che sta scontando una pena detentiva per la guida in stato di ebbrezza o sotto l'effetto di droghe. Ha fatto eco il suo amico Miele Simmons ha concluso, aggiungendo: "Sarà qualcosa da raccontare agli amici e parenti più tardi, quando ritrovarsi in libertà quasi nessuno avrebbe creduto che eravamo davvero nei lavoratori gruppo-kandalnikov".